La felicità di una sconosciuta.

il

Capita di far contenta una persona soltanto con un gesto semplice ed istintivo come andare a correrci insieme.
Senza parlare, senza un percorso definito a propri.
Soltanto dicendo “Sì” e poi partire, nonostante il costato risenta ancora della gran botta che hai preso.
Andare e basta, senza guardare il tempo o gli impegni, con una persona accanto, felice che “tu che corri bene e fai già le mezze maratone” abbia accettato di alzarti all’alba e condividere un pezzettino della tua strada con la sua.
In un luogo che non è né suo né tuo, in una città che non è la vostra.

IMG_8935.JPG

Ciao,

Alberto (@per4piedi)

Un commento Aggiungi il tuo

  1. Anna Marotta ha detto:

    “In un luogo che non è né suo né tuo”
    … Poesia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...