Correre porta fortuna.

il

Le feste non sono ancora finite, manca l’Epifania che, almeno nel posto che è la mia casa, porta lo scoppiettare dei falò del Pan e Vin.
E’ una tradizione magica.

Le feste tra la fine di un anno e l’inizio di quello nuovo portano buoni propositi, buoni auspici, buoni auguri.
Credo sia questione di sciogliere collo, spalle, braccia e gambe e partire.

Ho i miei obiettivi, propositi, disegni e sogni personali. Nella dimensione sospesa della giornata unica che va dal pomeriggio del 31 dicembre alla sera del 2 gennaio ne ho messo in atto qualcuno.
E ho corso. E le prime corse dell’anno mi hanno portato fortuna, un sacco, che si traduce in questi colori qui

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/19c/67942317/files/2015/01/img_0366.jpg

in un viaggio, bellissimo, in direzione mare.

Nelle fusa del gatto Fiorello incontrato per caso dopo una curva.

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/19c/67942317/files/2015/01/img_0360.jpg

In foto piene di determinazione ed emozione.

In un tramonto come questo, appena fuori dal paese

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/19c/67942317/files/2015/01/img_0375.jpg

e nei 10 euro trovati per terra, a poche curve dalla fine dell’allenamento.

Correre porta fortuna, un sacco 😉

Ciao,

Alberto (@per4piedi)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...