Al museo col pettorale della Mezza di Treviso.

il

Ma quando mai si corre solo per correre?

La corsa è una delle scuse più belle che conosca, perché è vera e concreta.

Ecco che c’è un’iniziativa legata alla Mezza di Treviso che mi piace molto, perché unisce sport e cultura.

Grazie alla collaborazione tra i Musei Civici di Treviso e la Mezza Maratona del 9 ottobre prossimo, sarà possibile visitare il rinnovato Museo Bailo e lo splendido complesso di Santa Caterina di Treviso, ad ingresso agevolato: 4 euro per visitare uno dei due musei oppure 6 euro per visitare entrambi.

La scontistica, valida da venerdì 7 a domenica 9 ottobre, è riservata agli atleti iscritti alla Mezza di Treviso e ai loro accompagnatori: per entrare nei due musei sarà sufficiente esibire il pettorale di gara. 

Potranno usufruire dell’ingresso a prezzo agevolato (esibendo il pettorale di gara) anche i partecipanti alla Family Run, la corsa aperta a tutti sulla distanza di 5 chilometri che, domenica 9 ottobre, accompagnerà la mezza maratona.    


La Mezza di Treviso, organizzata dall’ex Maratoneta olimpico Salvatore Bettiol, è arrivata alla terza edizione, ed è un evento già di richiamato internazionale.

Le iscrizioni resteranno aperte sino alla mezzanotte del 6 ottobre. 

Di corsa al museo!

Ciao,

Alberto

(@per4piedi)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...