Treviso in rosa 2017

il


Su in piedi chi adora il rosa.

E non sto parlando di me 😜

A Treviso, dove tanto mi piace correre ed allenarmi, il 31 maggio ritorna l’onda di donne in rosa.

Nel 2016 hanno corso (o camminato) in 4.500, e quest’anno il numero dovrebbe crescere nell’ordine delle migliaia, tanto che le magliette rosa del pacco gara sono 6.000.

Il tam tam via social è già partito da qualche settimana, da quando cioè la macchina organizzativa guidata dalle società sportive Trevisatletica e Corritreviso, in partnership con la Lilt, si è rimessa in moto, focalizzando gli obiettivi di un evento nato quasi per scherzo nel 2015, in occasione della tappa del Giro d’Italia, ma che subito ha conquistato il cuore di tantissime donne.

La caratteristica che mi piace di Treviso in rosa è che non è una gara, piuttosto è una festa, dedicata a tutte le donne, all’insegna del movimento e dell’aria aperta. La partenza è prevista sulle mura di Treviso e la corsa si sviluppa su due percorsi, di 5 e 9 chilometri, che toccano gli angoli più suggestivi del centro storico.

Treviso in rosa è aperta a tutte le donne: non occorre il certificato medico né il tesseramento sportivo. Ogni donna può interpretare l’evento in libertà: correndo o camminando. Tenendo d’occhio il cronometro o guardando le bellezze di Treviso.

Le iscrizioni sono aperte da domani, venerdì 10 febbraio. Informazioni sulla pagina Facebook dell’evento e sul nuovo sito (di prossima attivazione) www.trevisoinrosa.it. 

Viva il rosa,

Alberto

(@per4piedi)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...