Il mio primo trail sarà Xtreme, con le marmotte guerriere.

“Partecipo ad un trail.”

“Finalmente”, risponde Roberta. “Quando hai corso il primo, poi non lo molli più.”.

Un passo alla volta.

E non un trail qualunque. Sabato 11 marzo, il Piancavallo, sopra Pordenone letteralmente, ospita l’edizione zero dell’Xtreme Winter Trail. 

Mi piace l’idea di far parte del punto di inizio di una sfida.

“Quindi tu per la prima volta hai scelto una cosa estrema?”

Un passo alla volta sì, ma io sono fatto così. 


E poi, estrema… Non sono i 15 chilometri o i 600 metri di dislivello a preoccuparmi. Non è la neve battuta che accompagnerà il tracciato o la salita impegnativa che inizia dopo 9 chilometri, e non smette fino al passaggio alla baita Arneri. E nemmeno la discesa, che costeggia la pista da sci, fino all’arrivo al palaghiaccio del Piancavallo (1.265 slm, qui la clip del percorso). 

Quello che mi preoccupa sono le tribù di marmotte guerriere che, sicuramente, saranno guardinghe tra i faggi dei boschi fiabeschi della località friulana, pronte a  farmi rotolare per terra, per il puro gusto di ridere tra loro. Marrane più che Marmotte!

La marmotte guerriere risalgono all’epoca più ancestrale della zona, e si fanno un baffo del fatto che questa è un’edizione invernale e dunque dovrebbero starsene in letargo. Tanto, diranno, tra poco è primavera e da queste parti si bada al concreto, possibilmente in anticipo.

Battute a parte (anche perché c’è chi pronostica che io possa incontrare un orso anti runner e un summit di cinghiali muschiati, tutti amici qui), l’Xtreme Winter Trail si svolge durante il fine settimana dedicato all’Xtreme Days Festival e sarà un fine settimana – dal 10 al 12 marzo –  di festa dell’outdoor e degli sport invernali, con un nutrito programma di attività da vedere e provare, con dei grandi ospiti che si faranno istruttori per l’occasione

Dunque popolazioni del bosco di faggi en guard, che le sfide mi piacciono, specie se non le ho mai provate prima.


E, parlando di debutti, ai piedi avrò le Altra Lone Peak 3, che, dopo le prime corse insieme, ora scalpitano per andare un po’ fuori strada. Alla ricerca dell’estremo. 

Un passo alla volta, con il sorriso.


Fate il tifo. Se volete anche per le marmotte guerriere.

Alberto

(@per4piedi)
 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...