Come ti allacci le scarpe?

Che scarpe usi per correre?

Quante volte abbiamo sentito questa domanda.

Come ti allacci le scarpe?

Quante volte ci siamo fatti questa domanda?

Oggi, con le sue pillole del Corso di corsa, Daniele Cesconetto prova a dirci come lui si allaccia le scarpe.


Oggi rispondiamo ad un cruciale quesito che attanaglia le menti e informicola i piedi di numerosi podisti.

Come si allacciano le scarpe e che sensazioni devono dare? 

Prima di tutto: vi siete mai chiesti perché le scarpe si allacciano? 

Per non perderle “strada facendo” ovviamente. 

Quindi non devono sfilarsi autonomamente. 

Fatto questo, cerchiamo di non andare nell’estremo opposto e cioè: non stringete le stringhe come se non ci fosse un domani!

Pensate sempre che ad una certa ora dovete anche toglierle e non tenervele addosso per il resto dei vostri giorni. I piedi non devono andarvi in cancrena per scarsa circolazione. 

Sulla parte anteriore del piede (il collo del piede) le sentite aderenti senza costrizioni? 

Bene, non vi nient’altro che andare a correre.

Tenete presente che correndo i piedi si possono gonfiare quindi prendete in considerazione che l’allacciatura va allentata quando la comodità viene meno.

Buona corsa!

Daniele

(@per4piedi)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...