Dentro questo chiaro di luna.

Non è un mistero che io abbia un rapporto di amore ed odio con il percorso della Moonlight Half Marathon di Jesolo. Tutta colpa dell’umidità. Le zanzare, invece, non mi danno noia. La festa prima, dopo e durante la corsa è una delle migliori che si possano trovare in giro. Ed è questa cura che…

Niente ferma il rosa, niente ferma le donne.

Una domanda che mi viene rivolta spesso è perché mi piaccia soffermarmi a raccontare storie sportive al femminile, reali o di fantasia che siano. La risposta è semplice: le donne fanno la differenza. Sempre. È uno dei loro super poteri. E quindi c’è chi corre per promuovere la prevenzione contro i tumori femminili e chi…

L’altraMaratona per un’amica. 100 donne, 100 chilometri.

Ci sono storie che non riesco a non raccontare. Accade, soprattutto, con quelle in cui l’elemento umano supera l’impresa sportiva. Correre 100 chilometri tutti insieme, uno davanti all’altro è un’impresa. Credo che su questo non ci siano dubbi. L’ultraMaratona più famosa e partecipata d’Italia (e tra le più leggendarie al mondo) è la 100 km…

Moonlight Half Marathon. Le onde non corrono da sole.

C’è la spiaggia attorno e il mare davanti. Il sole a due passi dalla linea del via, fino alla fine puoi stare lì. Ecco, magari non proprio fino alla fine, che correre dopo essere stati una giornata a cuocersi al sole non è proprio salutare. Poi c’è la Moonlight Half Marathon a Jesolo, sabato 25…

Trieste Running Festival 2019 all’insegna del rosa. Mai Molar!

Un confronto tutto al femminile quello che si annuncia alla 24esima edizione della Trieste Half Marathon, evento clou il 5 maggio del Trieste Running Festival. Le giornate che portano alla mezza Maratona, nel giorno immortalato da Manzoni, saranno tenute a battesimo, giovedì 2 maggio, dell’arrivo dei più piccoli, con la Generali Miramar Young, la corsa…

The zone.

L’intenzione era di andare a correre la mezza di Rovigo, poi un banale contrattempo, il viaggio si allunga fino al ritardo irrecuperabile, i piani cambiano. Perché correre forte va bene, in macchina è da stupidi. Sale il vento, appare la pioggia sul parabrezza e decido di ritornare a casa. Niente medaglia oggi e però ho…

Lupanica Race, correvano i lupi qui.

Ci passavano i lupi qui. Si immergevano nella foresta e scomparivano verso il fiume. Sembra un territorio solitario questo, piatto. Senti soltanto il rumore della terra che sostiene i tuoi passi. Poi, in fondo, lo sguardo incontra un bosco, bellissimo, un bosco planiziale. Nella Bassa Friulana, i boschi planiziali sono ciò che resta dell’antica Silva…

Le 10 cose che mi ha insegnato la TransKamchatka.

“Uno spazio all’apparenza infinito. Talmente bianco, silenzioso, che il primo passo sembra l’inizio di una nuova vita intera.” Due mesi fa iniziavo a raccontare con queste parole la TransKamchatka, la spedizione che Stefano Gregoretti e Ray Zahab hanno vissuto in Kamchatka, uno dei territori più inaccessibili che Madre Terra abbia creato sulla Terra. Gli sci…

Un messaggio dalla Kamchatka.

Osservare la Kamchatka mentre l’aereo ti porta in alto, lontano, dà un senso di compiuto. La meta geografica che Stefano Gregoretti e Ray Zahab si erano prefissati è rimasta 100 chilometri più in là del letto dove il fiume Zhupanova continua a scorrere in questo caldo anomalo inverno. L’esplorazione è soprattutto accettare serenamente ciò che…

Hot Kamchatka: Gregoretti e Zahab fermati dal grande caldo russo.

Contro Madre Natura nemmeno i supereroi possono qualcosa. A 100 chilometri in linea d’aria dalla costa est della Kamchakta, Stefano Gregoretti e Ray Zahab hanno dovuto decidere di fermare le loro slitte e rinunciare a proseguire la TransKamchatka. Dopo 19 giorni dall’inizio dell’esplorazione, il fiume Zhupanova, a nord est di Petropavlovsk capitale della regione, ha…