Credo si chiami armonia.

Era stata una giornata media. Né buona né brutta. Tutto si era bilanciato. Tutto quel giorno era stato nella media. Mi stavo vestendo per andare a correre, rituale che implica di restare praticamente nudo al centro della stanza, fare qualche esercizio di riscaldamento, indossare l’abbigliamento da corsa e uscire.Ero a casa, come non accadeva più…

Anno nuovo, farina nuova.

La prima volta che sono uscito di casa per correre, mi sono diretto verso il parco dove spesso facevo lunghe passeggiate.  Stavo facendo una cosa completamente inedita per me e il parco mi è sembrato un luogo familiare per iniziare. All’inizio ogni gesto della corsa mi sembrava enorme. Una successione di passi, tutti pesanti. Però c’era…