Tutti quanti vogliono fare jazz.

Io volevo solo correre. Farlo alle 5 e mezzo del mattino. Farlo godendo l’alba. E la sera volevo andare a mangiare churrasco dai miei amici brasiliani. La cena è andata come volevo; la corsa all’alba non c’è stata. Tutta colpa di un pianoforte! Ore 4.20 di un sabato d’estate, mi sveglio lasciando dormire l’appartamento e…