Mental coaching: Alberto correrà 1/3 di Maratona?

Spesso si dice che correre con degli obiettivi intensi e precisi sia uno sforzo prima mentale e poi fisico. “Prima corri con la mente, poi con le gambe“. Credo che tutti lo abbiamo sentito e a nostra volta detto. E… piede dopo piede ci siamo resi conto che è per davvero così. L’obiettivo di Per…

Con il mio tempo, nel momento giusto.

Non sempre si centrano gli obiettivi al primo tentativo. E meno male. Forse si chiama esperienza. Volevo finire il mio primo quarto di Maratona, cioè 10 chilometri e mezzo, ma non ce l’ho fatta. Pace! Riesco a correre già 10 chilometri e quindi mezzo in più dovrebbe essere alla mia portata. Però quando il 24…