Ho corso in Nuova Zelanda. Quasi.

A sse re e Mi piacerebbe moltissimo visitare la Nuova Zelanda. Non c’è un motivo in particolare. Forse perché ha la stessa forma dell’Italia, capovolta, ed è dall’altra parte del mondo rispetto a qui. Nel mio immaginario, in Nuova Zelanda c’è verde dappertutto e vedi il mare dall’alto. Ci sono salite imprevedibili e discese mozzafiato….

Blushield, Let’s Fly: conoscerete la nostra velocità.

Scrivi Blushield e leggi Diadora. Il brand italiano prosegue il suo ritorno nel running, all’insegna della coerenza e dell’innovazione. La tecnologia Blushield è stata ideata per un obiettivo: proporre una scarpa che rispettasse le caratteristiche dei piedi dei runner, garantendo costantemente l’equilibrio nella fase di appoggio. La sintesi è nel claim Find your balance, trova…

Il trail dei miei nonni sotto la neve.

Il 29 dicembre del 2009, mio nonno compiva 88 anni.  Nevicava e mia nonna era ricoverata in ospedale. Problemi al cuore, mai avuti prima, in tutta la sua vita. E la mattina del 31 dicembre, mia nonna morì. Con l’ironia che l’ha sempre contraddistinta, avrebbe commentato:”Un bel colpo!“. Nevicava forte il giorno dell’88esimo compleanno di…

#RuntoNYC: un capolavoro a New York.

New York si fa scoprire e raccontare per immagini e frammenti, e non può essere mai una cosa sola alla volta. L’aria ti scivola sul collo e ti alza un brivido, mentre sollevi lo sguardo dove il sole e la luna giocano a braccio di ferro, giorno dopo giorno senza sosta, tra grattacieli e strade, regolari nella…

#RuntoNYC: come brividi sulla pelle.

Dunque, ragazze ci siamo. Per me oggi è la vigilia del volo verso le strade di New York City, per voi la partenza sarà nelle prossime ore. Questa mattina ho indossato la maglia con cui correrò la Maratona, dice “Alberto Diadora Team” e con lei ho messo addosso tanti brividi di vita. La Grande Mela…

#RuntoNYC: Sestriere Stories – The Day After.

Apri gli occhi e ci metti più tempo del solito a capire dove sei. Sai che la città si sta svegliando e tu sei già in ritardo.  Ma dove sei stata? Credo che il giorno dopo la fine del raduno a Sestriere, il risveglio delle ragazze della squadra di #RuntoNYC di Diadora sia stato più…

#RuntoNYC: Sestriere Stories – day 1.

Il tramonto sopra il Sestriere è accompagnato dalle funivie che proseguono, per tutto il giorno, la loro corsa infinita. Un telaio, tra cielo e montagna, che ricama i destini degli atleti che di qui passano. Non so cosa significhi essere un “atleta”, non credo ci sia un’etichetta per definirlo completamente. Però so che quando arrivi al…

#RuntoNYC: Sestriere, here we go!

Nella casella di posta elettronica arriva una mail un po’ speciale. Mittente: TCS New York City Marathon. Oggetto: Make Plans Now, Enjoy a Fun-Filled Week in November. Davvero ci siamo, quasi. La mail illustra alcune iniziative che si svolgeranno a New York nei giorni immediatamente precedenti la Maratona del 5 novembre 2017 e invita a…

On your block, Bolt tornerà.

Mi chiamo Usain St. Leo Bolt, sono nato il 21 agosto del 1986 a Sherwood Content, nell’isola della Jamaica. Dicono che io sia il più grande velocista della storia dell’uomo, il più veloce di tutti. Nessuno sul pianeta Terra ha corso mai veloce come me. Nessuno nella storia. E’ per questo che a 30 anni…

La corsa e una barba.

La corsa e una barba. Nessun errore, non manca l’accento sulla e. Anche perché, difficilmente scriverò che la corsa è una barba. La corsa e una barba, cioè come dare una forma nuova ad un sabato qualunque, un sabato italiano. Bisogna coccolarsi, bisogna prendersi cura di se stessi e celebrare l’estate. E io mi prendo…